Con l’assuefazione ad uno o più “modelli emozionali” negativi e tossici tutto nella nostra vita può trasformarsi in qualcosa per cui arrabbiarsi, preoccuparsi e spaventarsi.  

 

Alzi la mano chi di voi  non conosce almeno una persona che potrebbe definire irosa, oppure qualcuno che chiamereste pessimista, depresso, ansioso, invidioso o insoddisfatto. Chi di voi non si è mai sentito così?

Avrete sicuramente notato come tutti questi stati d’animo, se prolungati nel tempo, ci portino in contro a delle vere e proprie “crisi”, che sfociano spesso in scatti d’ira,  pianti, litigi e discussioni con le persone che abbiamo intorno, spesso quelle a noi vicine.

Poi improvvisamente, passate queste crisi, avrete sicuramente notato come tutto quel malessere sparisca, e come calma e tranquillità ci pervadano. E allora ci sentiamo più leggeri e liberi da certe emozioni, convinti di esserci “SFOGATI”.

Ma quanto dura questa calma in realtà? Questa sensazione di leggerezza è frutto di una vera e propria depurazione o si tratta di un benessere momentaneo?

Quanto tempo passerà prima di ritrovarci al punto di essere letteralmente in astinenza da Sfogo?

Se io ti dicessi che in certi casi il problema non sono solo le  tue emozioni o il tuo carattere ma è il tuo stesso corpo che esposto troppo a lungo a certi  modelli emotivi e mentali finisce letteralmente per  intossicarsi.

Senza saperlo, viviamo assuefatti a modelli emozionali ‘tossici’, convinti che basti buttare fuori come un fiume in piena certi tipi di emozioni o stati d’animo, per liberarsene.

detossi 2“Espressione” non è quindi il contrario di “repressione”: esprimere un’emozione non significa liberarsene lasciandola andare: tutt’altro!

 Non ci rendiamo conto che in quei momenti grattiamo via solo la superficie del problema, quelle che rimangonoe che di certo non con un urlo o un pianto toglieremo, sono le tossine  che abbiamo prodotto.

Queste si attaccano ai nostri tessuti e alle nostre cellule ed è proprio a causa loro che  queste “crisi”, spesso negli anni accompagnate da vere e proprie patologie fisiche, si ripresenteranno ancora e ancora .

Disintossicarsi dalle Tossine Emozionali non significa solo pulire il nostro spirito ma anche “cambiare dieta” alle nostre cellule, fornendo loro un “nuovo” ambiente emozionale di cui cibarsi.

Molte persone hanno già scelto di liberarsi dalle tossine con il nostro metodo : una scelta consapevole e responsabile che può migliorare la nostra vita e quella delle persone a noi vicine.

Non pensare semplicemente di “Essere fatto così” depura la tua vita Scarica qui l’ebook gratuito e inizia a grattare via tutte le emozioni tossiche.